IL LUOGO

Casa del Giovane –  Opera Diocesana Patronato San Vincenzo
Via Mauro Gavezzeni, 13 – 24126 Bergamo
(La location è raggiungibile in pochi minuti dalla Stazione di Bergamo)

 

PROGRAMMA

Bergamo 6 maggio

Ore 10:00 – 13:00Relazione

·       Introduzione – Dario Violi (Portavoce Regionale M5S)

·       Relazione sul lavoro svolto in Consiglio Regionale e obiettivi – Dario Violi e Paola Macchi (Portavoce Regionale M5S)

·       Linee nazionali programma sanità – (Portavoce Nazionale M5S)

·       Prevenzione e diversi modelli sanitari – Dott. Donzelli

·       Relazione sull’Edilizia Pubblica Residenziale – Iolanda Nanni (Portavoce Regionale M5S)

Ore 13:00 – 14:00 | Pausa per il pranzo*
Ore 14:00 – 16:30 | Tavoli di lavoro

·       Temi: Sanità, Edilizia pubblica, Reddito di cittadinanza, Politiche per la montagna

Ore 16:45 | Saluti

Ingresso libero e gratuito. Si invita a confermare la partecipazione tramite l’EVENTO FACEBOOK.

*E’ previsto un pranzo convenzionato. Se sei interessato ti chiediamo di rispondere alla seguente domanda.

 

SPUNTI DI DISCUSSIONE

PIU’ PUBBLICO, MENO PRIVATO

Attuazione di un modello che riporti i servizi nel pubblico. Razionalizzazione della governance che ponga come obiettivo la continuità assistenziale. La sanità deve tornare a mettere al centro l’assistenza al cittadino e non le poltrone.

MIGLIORIAMO I SERVIZI

Riorganizzazione Cup e Liste d’attesa, reinternalizzazione di servizi con personale dipendente a garanzia di servizi qualitativamente migliori (Adi), riorganizzazione governance dell’Emergenza e delle Croci, regolamentazione intramoenia ed extramoenia, valorizzazione delle professioni sanitarie, riorganizzazione sistema SISS (fascicolo sanitario elettronico), partecipazione dei pazienti con valutazione delle singole prestazioni. Miglioramento  del servizio socioassistenziale sul territorio, in particolare per gli anziani.

PUNTIAMO ALLA PREVENZIONE

Prevenzione primaria e ambientale, alimentazione, corretti stili di vita, attività fisica, non obbligatorietà dei vaccini; secondaria e terziaria.

COMBATTERE L’ILLEGALITA’

Incrementare la trasparenza e le funzioni degli organi di controllo per prevenire il fenomeno della corruzione.

VITA INDIPENDENTE

Progetti di vita indipendente per le persone disabili, assistenza domiciliare, centri di sollievo, determinazioni case manager.

SALUTE MENTALE

Politiche concrete regionali a sostegno delle persone che lottano per raggiungere lo stato di benessere emotivo e psicologico che gli permetta di esercitare la propria funzione all’interno della società.

RANDAGISMO

Cambiamento e miglioramento delle condizioni di vita degli animali da affezione, attraverso modifiche sostanziali alla legge già in vigore

CARCERI

Azioni di riqualifica professionale dei carcerati in collaborazione con aziende esterne (fra poco ci sarà una revisione della legge regionale in merito, quindi è provvisorio)

EDILIZIA PUBBLICA RESIDENZIALE E HOUSING SOCIALE

Revisione della LR. Legge Regionale 8 luglio 2016, n. 16 (sia sostanziale che della governance delle ALER). Le ALER devono diventare enti pubblici regionali non di natura economica e interamente controllati da Regione Lombardia. Avvio di un piano di manutenzione ordinaria e strutturale dell’intero patrimonio pubblico ALER. Avvio di progetti di Sorveglianza di Quartiere nei quartieri ALER per combattere il degrado e le occupazioni abusive. Piano di riqualifica degli alloggi sfitti con relativa assegnazione. Avvio di un Registro dell’Invenduto in Lombardia per mappare tutto l’invenduto sfitto privato e commerciale presente sul territorio lombardo e valutazione di convenzioni o accordi di programma per il recupero dell’invenduto a fini abitativi.

REDDITO DI CITTADINANZA

In Lombardia la povertà relativa è cresciuta di oltre mezzo punto percentuale. Siamo ben oltre la soglia di allarme. Il reddito di cittadinanza non è più rimandabile. Bisogna dare loro delle risposte, fornire uno strumento che consenta a centinaia di lombardi di abbandonare la condizione di precarietà. Il nostro progetto di legge indica la strada giusta da percorrere.